venerdì 7 settembre 2012

la freccia rossa


coincidenze


5 commenti:

  1. Se penso a tutte le frecce, rosse, argento e multicolore che mi hanno cullato tra Roma e il mio paese, tra colline, pianure e gallerie mi viene un groppo alla gola... Per tutti gli arrivederci colmi di lacrime, per tutti i sorrisi di bentornata... Le rotaie sono testimoni di ogni attimo...

    RispondiElimina
  2. ah questi treni !! non posso guardarne uno senza sentire la commozione di tante partenze ed arrivi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una volta ho letto che partire è un pò come morire...

      Elimina
  3. beh dipende.
    meglio che non muori neanche un pò se poi hai in programma di tornare, ecco...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è già, su questo non avevo pensato.

      Elimina