lunedì 5 novembre 2012

amico bacco

amico di-vino
che bella compagnia la tua,
rendi stolta la mia felicità
e remota la mia disperazione.

4 commenti:

  1. e naufragar m'è dolce in questo mare...

    RispondiElimina
  2. peccato l'effetto duri poco e porti a un gran mal di testa e problemi irrisolti!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Oh, sogno - pigiato vino - anima!"
    F.Pessoa

    RispondiElimina
  4. Io amo chiamarlo Dioniso, il dio dello strepito... Nel suo divino elisir si puó trovare dannazione ed eterna redenzione... Grazie di passare ogni tanto nei miei domini :-)

    RispondiElimina