lunedì 14 gennaio 2013

trastevere










7 commenti:

  1. viviamo di dettagli protagonisti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nei dettagli si nasconde il Diavolo...

      Elimina
  2. Trastevere mi mette sempre malinconia, per motivi molto specifici, e lo vedo proprio del colore di queste foto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una malinconia anni 50/60 allora :)

      Elimina
  3. di che epoca sono ? anni 60 ? trastevere è sempre bella. per me è di genere femminile. procace e generosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ele trastevere mi sembra una città nella città, mi piace questa tua considerazione che è di genere femminile. molto azzeccata :)

      Elimina
  4. sì lo è. e ti dirò che è popolare ed internazionale anche, nello stesso tempo. non conoscevo trastevere così bene fino a pochi anni fa, quando ho cominciato a lavorare nei pressi..e dopo il lavoro ho avuto occasione di passeggiarci, di andare a farci la spesa, mangiare in qualche posto, prendere un tè o un gelato... è...diversa! non sembra di stare in una grande città eppure ti rendi conto della tante culture che la abitano, culture di quotidianità anche, nonostante l'invasione dei negozi e negozietti. poi se attraversi il fiume però cambia tutto...dio che bella città che abbiamo eh?!

    RispondiElimina